4 consigli base per decorare le vostre nozze in stile vintage/green

Un matrimonio vintage in stile green - Foto: Matilde Motte
Un matrimonio vintage in stile green - Foto: Matilde Motte

Per le spose che sono alla ricerca di idee decorative e ispirazioni di nozze, Zankyou propone oggi 4 consigli base per decorare le nozze in stile vintage/green (proprio come impazza tra i VIP). L’obiettivo è creare un’atmosfera chic e bohemien allo stesso tempo, dolce e gradevole come un pomeriggio d’estate! Celebrare il matrimonio all’aria aperta è un trend di gran stile, soprattutto se accompagnato a un consumo responsabile e se arricchito di fascino pittoresco in grado di dare un tocco vintage.

Inviti di nozze 2D. Foto: Graine Création
Inviti di nozze 2D. Foto: Graine Création

1. Condividete le bellezze di madre natura con gli invitati

Scegliete inviti di carta di semi oppure utilizzate erbe o fiori che gli invitati potranno piantare: cosa c’è di più simbolico per rappresentare l’inizio di una vita insieme? Decidere di donare bomboniere ecologiche è un’idea lodevole e molto originale.

Tovaglie stampate per banchetti di nozze vintage/green. Foto: leblogdemadamec.fr
Tovaglie stampate per banchetti di nozze vintage/green. Foto: leblogdemadamec.fr

2. Decori di nozze? Sì, ma verdi

Per la stagione, il mood è sicuramente in verde. Un morbido tappeto d’erba, piccole piantine da utilizzare come controtavola e vasi per completare l’allestimento scenografico della decorazione del piano. Alberelli di tiglio vi aiuteranno a dare freschezza e a diffondere aroma nell’aria. Potrete disporre qui e là su questo manto erboso ricco di ornamenti vegetali tavoli di diverse dimensioni ricoperti di delicate tovaglie candide o variopinti tessuti floreali.

Meglio evitare tovaglie a scacchi… a meno che non si cerchi deliberatamente di richiamare un pic-nic!

Lanterne nuziali personalizzate con stampe e nastri. Foto: Green wedding shoes
Lanterne nuziali personalizzate con stampe e nastri. Foto: Green wedding shoes

3. Power Flower, a noi!

I fiori che adornano il banchetto potranno essere stati acquistati da un fiorista, oppure protrebbero essere stati coltivati direttamente da voi!

Centro tavola realizzato con bottiglie riciclate e candele profumate. Foto: Jolis Mariages
Centro tavola realizzato con bottiglie riciclate e candele profumate. Foto: Jolis Mariages

4. Lanterne decorative, centrotavola e addobbi floreali

Se celebrate le vostre nozze nel tardo pomeriggio o alla sera, decorate il buio con lanterne floreali appese alle cortecce degli alberi: l’effetto sarà scenografico al massimo: potrete personalizzare in modo originale le lanterne nuziali. E al posto di classici lampadari e consuete composizione di fiori, perché non usare fiori e candele in bottiglie riciclate di varie forme e dimensioni?

Se questo post vi è piaciuto e siete interessate a decori vintage /green, sicuramente sarete curiose di conoscere le 5 mosse per un matrimonio ecologico!