IT Login
IT

10 consigli per la scelta del catering per il tuo matrimonio

Mama CateringScopri di più su “Mama Catering”
Foto via Mama Catering

Quanti dubbi durante la scelta dei fornitori per il catering di nozze, vero? Come orientarsi tra offerte tanto diverse e numerose? Ecco 10 criteri da considerare ogniqualvolta considerate un servizio.

1. Il trattamento personalizzato. Ogni matrimonio e ogni coppia è differente da tutti gli altri e le altre, e per nessuna ragione dovete rinunciare all’unicità del vostro Giorno più speciale.

2. La scelta di prodotti di stagione. Sempre preferibili alimenti freschi, meglio ancora se tipici della vostra zona. Non avete mai considerato un matrimonio a km. 0

3. La qualità dei prodotti. Un punto su cui dovete essere assolutamente esigenti, dato che una delle ragioni per la perfetta riuscita di un matrimonio è… il buffet! Meglio quindi provare tutti i piatti scelti, e farsi accompagnare da qualcuno che non sia solo lo sposo, negli incontri-prova.

4. L’esperienza del personale. Creatività, cortesia e professionalità per venire incontro alle esigenze dei vostri ospiti, anche di quelli più esigenti, che magari presenziano al vostro matrimonio con anziani e bambini.

Braga Banqueting & CateringScopri di più su “Braga Banqueting & Catering”
Foto via Braga Banqueting & Catering

5. La varietà. Poter scegliere tra svariate opzioni – tanto per i piatti, come per i dolci e le bevande – è sicuramente un punto da non sottovalutare; fondamentali, poi, le combinazioni delle varie portate, su cui dovrete prestare molta attenzione.

6. La presentazione va di pari passo con la qualità. Anche la portata più buona del mondo non attirerà l’attenzione, né ingolosirà gli invitati, se non sarà presentata in modo originale, ma soprattutto curato. I dettagli sono tutto!

7. Buona relazione qualità-prezzo, a prescindere dal budget messo a disposizione.

8. L’organizzazione e la logistica. Importantissimo che l’impresa contrattata disponga di spazi e strutture idonei per preparare e trasportare bevande ed alimenti in modo efficiente ed igienico, preventivando eventuali contrattempi.

9. La trasparenza delle condizioni. Stabilire da subito, nei dettagli, i servizi forniti con i relativi prezzi: il catering include piatti e posate? Decorazioni per i banchetti? L’iva è compresa nel prezzo finale proposto?

10. I permessi, naturalmente, devono essere in piena regola. Non limitatevi con le domande, e chiedete tutti i documenti che ritenete opportuni, ne avete il diritto!

Madeleine Catering & BanquetingScopri di più su “Madeleine Catering & Banqueting”
Foto via Madeleine Catering & Banqueting

Come sempre, Zankyou vi viene incontro nella scelta dei fornitori mediante la sua directory, ricca di professionisti del settore, suddivisi per categorie e per città di provenienza. Se, ad esempio, state cercando un servizio esperto di catering per matrimoni a Milano, Mama Catering, Braga Banqueting & Catering, e Madeleine Catering & Banqueting, su Zankyou, sono alla distanza di un solo click!


Guest blogger: Pilar Romero di Tu Boda en Rosa
Esperta in organizzazione di matrimoni

Anche tu lavori nel wedding e vuoi scrivere per Zankyou? Contattaci

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni