IT Login
1 di 14 foto
Visconti Banqueting
Visconti Banqueting
1 di 14 foto
Visconti Banqueting
Visconti Banqueting
1 di 14 foto
Visconti Banqueting
Visconti Banqueting
1 di 14 foto
Visconti Banqueting
Visconti Banqueting
1 di 14 foto
Visconti Banqueting
Visconti Banqueting
1 di 14 foto
Visconti Banqueting
Visconti Banqueting
1 di 14 foto
Visconti Banqueting
Visconti Banqueting
1 di 14 foto
Visconti Banqueting
Visconti Banqueting
1 di 14 foto
Visconti Banqueting
Visconti Banqueting
1 di 14 foto
Visconti Banqueting
Visconti Banqueting
1 di 14 foto
Visconti Banqueting
Visconti Banqueting
1 di 14 foto
Visconti Banqueting
Visconti Banqueting
1 di 14 foto
Visconti Banqueting
Visconti Banqueting
1 di 14 foto
Visconti Banqueting
Visconti Banqueting
1 di 14 foto

Sei rimasto soddisfatto di questo fornitore? Condividi la sua scheda

Fornitori simili

Descrizione

Visconti Banqueting sogna di rendere il giorno delle tue nozze un sorprendente alternarsi di stimoli sensoriali: gli accostamenti di sapori, il gioco di luci e colori, l'incontro di forme e di suoni, splendidi scenari di eleganza e raffinateza. Ogni dettaglio diventa l'ingrediente di un cocktail raffinato tra emozioni tattili, visive, gustative e odorose che rendono memorabile il vostro giorno più bello.

Visconti Banqueting ama sposare gusto e raffinatezza su misura per voi.

Recensioni (1)

1.0
su 5 1 opinione

Professionalità

Qualità/prezzo

Lo raccomanderesti?

Da lisacalamandrei
Ho utilizzato questo servizio per il mio matrimonio

Abbiamo scelto Visconti Banqueting per organizzare il ricevimento del nostro matrimonio: dopo un primo colloquio con Piero, il titolare, ci ha seguito Valeria in tutte le fasi di preparazione del ricevimento. Purtroppo dobbiamo riportare una spiacevole situazione che ha, in parte, rovinato la nostra festa: noi avevamo optato per avere un aperitivo molto ricco, con diverse isole, una cena seduti con due primi e un secondo piatto, e poi nuovamente delle isole con i dolci e l’immancabile torta nuziale.

Devo dire che, se dal punto di vista scenografico, tutto è stato molto bello e ben curato, non così è stato dal punto di vista della quantità: nessuno vuole vedere portate enormi che non risulterebbero eleganti per un matrimonio, però neanche doversi preoccupare di rimanere senza cibo. Ed è ciò che è capitato: in più occasioni, durante gli aperitivi, mio marito è dovuto andare dalla responsabile del catering, Valeria, sottolineando che mancavano delle pietanze a tavola e, purtroppo, abbiamo saputo dopo che tanti ospiti non hanno potuto assaggiare tutto perché i camerieri non ripassavano con i vassoi, una volta terminato ciò che servivano.

La cosa più grave è poi successa durante la cena: il nostro secondo piatto era - o meglio direi doveva essere - un filetto di vitello. La carne era talmente dura che la maggior parte dei nostri ospiti non ha potuto assaggiarla, rimandando indietro il piatto intatto. Mia madre, addirittura, dopo che si è fatta riportare il piatto per una seconda volta, ha dovuto rimandarlo nuovamente indietro perché la carne stava iniziando ad avere uno strano odorino di avariato (e mi auguro che sia successo solamente a lei, altrimenti che figura che ci abbiamo fatto con i nostri ospiti!). Tanto che, il giorno dopo, mia madre ha telefonato a Valeria per riportarle questa situazione, ancora riferendosi solo a quello che era capitato a lei.

Io devo dire che quella sera, così presa da tante cose, non mi sono resa conto di nulla anche perché non ho assaggiato niente di tutta la cena…

Il peggio, se così si può dire, è avvenuto durante il nostro viaggio di nozze: mentre eravamo via, i miei genitori e i miei suoceri hanno iniziato a chiedere e ricevere feedback dai parenti e dagli amici sul matrimonio ed è emerso quanto non avremmo mai voluto sentire: tante persone si sono lamentate della carne e della scarsa quantità!! In quel momento mi sarei voluta sotterrare, dopo un anno intero passato a organizzare, scegliere, definire tutto nei minimi dettagli in modo che fosse tutto perfetto… A questo punto si è aperta una controversia con Valeria e il titolare di Visconti Banqueting: loro sostengono che tutto sia andato perfettamente, che nessuno si è lamentato (vi ricordo che mia madre ha telefonato a Valeria il giorno dopo per avvertire della scarsa qualità della carne) e comunque arroccandosi dietro a un cavillo del contratto, in cui si dice che qualsiasi reclamo deve essere fatto entro e non oltre le 24 ore dall’evento. Ora, secondo voi, una coppia si hanno gradito il cibo! Ci sono voluti un po’ di giorni e qualche scontento iniziale per far sì che le nostre due famiglie si convincessero a indagare un po’ di più tra i parenti e gli amici più stretti. Ovviamente, quelli di Visconti Banqueting hanno sostenuto che noi stessimo facendo questi reclami per ottenere uno sconto, senza capire - o meglio senza voler ammettere - che se avevamo firmato un contratto da 15.000 €uro con loro, era perché pensavamo di aver scelto professionisti e saremmo stati ben lieti di saldare il conto felici di aver avuto una festa perfetta e di aver soddisfatto tutti i nostri ospiti.

Alla fine, oltre al danno la beffa: il titolare ha “preso in mano” la situazione, omaggiandoci dello sconto di 300€! Naturalmente abbiamo rifiutato lo sconto e abbiamo saldato il conto, ma mi chiedo una cosa: loro hanno avuto i soldi, ma a mio marito e a me, chi ci ridà una festa che doveva e poteva essere perfetta e che invece è stata rovinata da questi che si definiscono “professionisti del settore”? E non solo per il cibo che non è stato all’altezza di tutto il resto, ma anche e soprattutto per tutto ciò che è venuto dopo, per le offese che hanno fatto alla mia famiglia: Valeria ha avuto il coraggio di scrivere a me, la sposa, una mail in cui si rammaricava del fatto che stessi facendo fare il reclamo da “estranei”, considerando quindi mio padre e mia madre due estranei (assurdo!), e senza capire, tra l’altro, che tutta questa situazione mi ha fatto e mi fa tutt’ora soffrire perché non posso tornare indietro e cambiare le cose.

Dunque, noi non possiamo tornare indietro, ma consiglio a tutte le coppie che stanno cercando un catering per il loro matrimonio di NON affidarsi a Visconti Banqueting perché hanno portato scarsa qualità e quantità e, soprattutto, si sono dimostrate persone umanamente misere e meschine.

Segnalare abuso

Lo hai utilizzato? Lascia la tua opinione

Lo hai utilizzato? Lasciaci la tua opinione

Indirizzo di Visconti Banqueting - Pavia:

via Osteriette, 11 27010 Vellezzo Bellini 0382 926784

Domande frequenti

Il proprietario di questa attività non ha ancora risposto alla sezione FAQ