IT Login
1 di 30 foto
1 di 30 foto
1 di 30 foto
1 di 30 foto
1 di 30 foto
1 di 30 foto
1 di 30 foto
1 di 30 foto
1 di 30 foto
1 di 30 foto
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto
Masseria Cariello Nuovo
Masseria Cariello Nuovo
1 di 30 foto

Descrizione

Le origini della Masseria Cariello Nuovo hanno radici profonde piantate nella storia della blasonata famiglia Amendoni, le cui prime tracce compaiono nell'elenco generale delle famiglie nobili del Regno di Napoli già dal 1026.

Sulla piazzetta antistante la masseria, in posizione prospiciente alla cappella di San Michele, si estende il primo giardino: un frutteto mediterraneo, tramutato, all'occorrenza, in una location perfetta per drink, aperitivi e piccoli banchetti.

Essenziale, diafana e versatile, la corte in pietra accoglie gli eventi all'aperto. Nella masseria, tra volte, nicchie e camini, una graziosa anticamera conduce a una prima sala da 30 coperti, definita "camera del forno" in virtù del suo antico utilizzo.

Ricavato all'interno di una vecchia stalla, segue un salone più grande, con 100 coperti, perfetto per accogliere eleganti banchetti in stile imperiale.

Negli immediati pressi della corte ha sede una sala polifunzionale da 50 coperti, per concerti, mostre, feste private ed eventi di ogni genere. Ed infine, sobrio, luminoso e in stile provenzale, il nuovo spazio in pietra viva da 150 coperti, arricchito da uno splendido camino.

Protetto dal fronte principale della masseria, un giardino di essenze floreali, lavanda e rosmarino ed olivi accoglie, silenzioso e verdeggiante, allestimenti en plein air dove brindare e gustare dolci delizie artigianali.

Recensioni (2)

5.0
su 5 2 opinioni

Professionalità

Qualità/prezzo

Lo raccomanderesti?

Da erneto.ottaviani
Prestarono servizio ad un matrimonio a cui sono stato invitato

SENZA PAROLE..... FESTA INCREDIBILE!! PROFESSIONALITA', GUSTO, CORTESIA, ELEGANZA, ESTRO, E TANTO ALTRO ANCORA.... DA RACCOMANDARE!!!!!

Segnalare abuso
Da divintrellocchio
Prestarono servizio ad un matrimonio a cui sono stato invitato

Un luogo splendido, tutto al suo posto, ogni angolo è una bellezza, le sale sono davvero uniche e suggestive, per non parlare del meraviglioso giardino. Veramente una favola!

Segnalare abuso

Lo hai utilizzato? Lascia la tua opinione

Lo hai utilizzato? Lasciaci la tua opinione

Indirizzo di Masseria Cariello Nuovo - Bari:

Strada provinciale Noicattaro Casamassima 70010 Casamassima 0806 72338

Domande frequenti

  • Quali sono le caratteristiche più rilevanti della struttura?

    Giardino, Cappella

  • Indicativamente, per quante invitati potete prestare servizio?

    150 persone

  • Mobili e decorazioni sono inclusi nel noleggio della struttura?

    Sì, i mobili sono inclusi nel noleggio dello spazio

  • Disponete di un servizio di catering e ristorazione?

    Catering/ristorazione propri