IT Login
1 di 111 foto
modello vionnet
modello vionnet
1 di 111 foto
1 di 111 foto
1 di 111 foto
1 di 111 foto
1 di 111 foto
1 di 111 foto
1 di 111 foto
1 di 111 foto
1 di 111 foto
1 di 111 foto
modello charleston
modello charleston
1 di 111 foto
modello charleston
modello charleston
1 di 111 foto
modello 50-3
modello 50-3
1 di 111 foto
modello greta rose
modello greta rose
1 di 111 foto
modello bonaparte
modello bonaparte
1 di 111 foto
modello vionnet
modello vionnet
1 di 111 foto
modello 50-1
modello 50-1
1 di 111 foto
modello greta
modello greta
1 di 111 foto
modello 50-2
modello 50-2
1 di 111 foto
modello 50-2
modello 50-2
1 di 111 foto
modello 50-2
modello 50-2
1 di 111 foto
modello 50-2
modello 50-2
1 di 111 foto
modello 50-2
modello 50-2
1 di 111 foto
modello 50-1
modello 50-1
1 di 111 foto
modello 50-1
modello 50-1
1 di 111 foto
modello 50-1
modello 50-1
1 di 111 foto
modello 50-3
modello 50-3
1 di 111 foto
modello 50-3
modello 50-3
1 di 111 foto
modello 50-3
modello 50-3
1 di 111 foto
classic '30 rose
classic '30 rose
1 di 111 foto
classic '30 rose
classic '30 rose
1 di 111 foto
classic '30 rose
classic '30 rose
1 di 111 foto
classic '30 rose
classic '30 rose
1 di 111 foto
classic '30 rose
classic '30 rose
1 di 111 foto
modello greta rose
modello greta rose
1 di 111 foto
classic '30 rose
classic '30 rose
1 di 111 foto
modello greta rose
modello greta rose
1 di 111 foto
modello greta rose
modello greta rose
1 di 111 foto
modello greta rose
modello greta rose
1 di 111 foto
modello lace wave up
modello lace wave up
1 di 111 foto
modello lace wave up
modello lace wave up
1 di 111 foto
modello lace wave up
modello lace wave up
1 di 111 foto
modello lace wave up
modello lace wave up
1 di 111 foto
modello lace wave up
modello lace wave up
1 di 111 foto
modello in the mood for '20
modello in the mood for '20
1 di 111 foto
modello in the mood for '20
modello in the mood for '20
1 di 111 foto
modello in the mood for '20
modello in the mood for '20
1 di 111 foto
modello in the mood for '20
modello in the mood for '20
1 di 111 foto
modello in the mood for '20
modello in the mood for '20
1 di 111 foto
modello bonaparte
modello bonaparte
1 di 111 foto
modello bonaparte
modello bonaparte
1 di 111 foto
modello bonaparte
modello bonaparte
1 di 111 foto
modello charleston
modello charleston
1 di 111 foto
modello bonaparte
modello bonaparte
1 di 111 foto
modello charleston
modello charleston
1 di 111 foto
modello charleston
modello charleston
1 di 111 foto
modello charleston
modello charleston
1 di 111 foto
modello vionnet
modello vionnet
1 di 111 foto
modello vionnet
modello vionnet
1 di 111 foto
modello beta
modello beta
1 di 111 foto
modello beta
modello beta
1 di 111 foto
modello beta
modello beta
1 di 111 foto
modello beta
modello beta
1 di 111 foto
modello greta
modello greta
1 di 111 foto
modello greta
modello greta
1 di 111 foto
modello greta
modello greta
1 di 111 foto
modello greta
modello greta
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto
Atelier yooj
Atelier yooj
1 di 111 foto

Descrizione

Nata e cresciuta in Corea, Jeong-Ah Yoo, account executive presso una grande agenzia pubblicitaria, decide di intraprendere un lungo viaggio d’ispirazione in Europa, dove trascorre sei  mesi visitando Paesi diversi e avvicinandosi a diverse culture.

Arriva così per la prima volta in Italia, dove ben presto torna per frequentare corsi di lingua e d’arte.
In questa terra ricca di tradizione matura il suo fermento creativo: a Milano Jeong-Ah frequenta un corso di moda presso l’Istituto Marangoni e presto inizia la sua carriera da stilista.

Dal 1998 al 2003 Jeong-Ah lavora come designer presso la Maison Krizia, prestando consulenze
Per disegnare krizia prima linea e krizia top, presso altre famose case di moda del made in Italy.
(B.P stidio, sahza di gruppo G.F.T , nitya di Parigi)

Nel 2003 il primo viaggio attraverso l’India e il Bangladesh segna una nuova e importante svolta nel suo percorso artistico; è proprio in India, infatti, che Jeong-Ah incontra padre Giovanni con il quale inizia una collaborazione professionale.
Grazie al prezioso lavoro artigianale della comunità gestita da lui nasce infatti la prima collezione di moda firmata dalla designer  coreana che, si impone all’attenzione dei salotti milanesi. Apre infatti il suo Atelier Naviglio Milano.

Tutti gli abiti di yooj rispecchiano il suo amore per i materiali più duttili, impalpabili, preziosi, che si adeguano perfettamente al suo stile creativo.
La richiesta specifica di alcuni suoi clienti ha spinto yooj ad applicare la sua creatività ad un contesto particolare e molto esigente, quello dell’abito da sposa, dando così il via a questa nuova ed entusiasmante esperienza sartoriale.

E’ difficile definire lo stile che yooj trasmette alle sue creazioni. Si potrebbe pensare a un “new liberty”, a uno stile un po’ retrò ma con un’anima attualissima, aderente alle esigenze ed alle caratteristiche delle donne d’oggi. Abiti da sposa, quindi, romantici, molto femminili, raffinatissimi, dalle linee elegantissime, ma insieme liberi, sciolti, che seguono il corpo nelle sue morbidezze, grazie alle caratteristiche dei materiali, lungamente cercati e selezionati con rigore, e alle tecniche di lavorazione sartoriale, assolutamente artigianali, spesso mutuate da antichissime tradizioni orientali. La combinazione di queste caratteristiche suggerisce comunque un concetto di sobrietà stilistica, che racchiude in sé l’immagine della vera eleganza e lo stupore della bellezza, rendendo questi capi perfettamente adatti a qualsiasi contesto e tipo di cerimonia.

Realizzati con tessuti di pura seta, arricchiti da pizzi e tulle di seta francesi, da ricami preziosi eseguiti in India secondo l’antichissima tecnica kantha, questi abiti da sposa sono eseguiti completamente a mano, con tecniche di lavorazione ottocentesca. La preparazione tintoriale dei materiali è eseguita da un antico e artigianale laboratorio di Como, culla ed espressione dell’eccellenza nella lavorazione della seta in Italia.

A complemento degli abiti da sposa, yooj ha creato per le “sue spose” anche meravigliose stole di prezioso cashmere, lavorate anch’esse con i suoi abituali criteri di qualità, unicità, cura, ricercatezza da abili artigiani italiani.

 

Recensioni (3)

5.0
su 5 3 opinioni

Professionalità

Qualità/prezzo

Lo raccomanderesti?

Da raffy1973
Ho utilizzato questo servizio per il mio matrimonio

Nel vasto mondo degli abiti da sposa dove l'omologazione la fa da padrona finalmente qualcosa di diverso all'orizzonte! Mi sono sposata a maggio 2016 e dopo ricerche infinite finalmente ho trovato un abito su internet che mi ha folgorata! Dovevo provarlo e averlo a tutti i costi: il mitico Greta Rose. L'ho cercato, l'ho trovato e l'ho avuto. Ma ho avuto ancora di più: mai avrei pensato di entrare in un magico mondo dove la cortesia, la delicatezza e la bellezza la facessero da padroni in questo piccolo atelier che ti risveglia i sensi catapultandoti all'interno di un mondo magico! Quando stai per sposarti vivi come in un sogno ed è bello trovare qualcuno te li realizzi.

Raffaella

Segnalare abuso
Da paolasoifer
Ho utilizzato questo servizio per il mio matrimonio

Personale, intimo, professionale.

Spirito vintage, pizzi meravigliosi e attenzione al dettaglio.

Il posto ideale per spose non mainstream.

Segnalare abuso
Da Veronica2013
Prestarono servizio ad un matrimonio a cui sono stato invitato

Sono andata ad aprile ad un matrimonio nell'Isola d'Elba con il mio fidanzato ( e futuro marito) e la sposa era bellissima. Ho domandato dove avesse comprato il suo abito, e lei gentilmente mi ha detto che aveva trovato il suo abito dopo aver girato 6 atelier, e tutto quello che vedeva era sempre lo stesso gusto noioso e ripetuto ovunque.

Dopo per caso ha trovato questo atelier gioiello tramite facebook.

Allora ho deciso di fissare un appuntamento anch' Io.

la stilista è coreana molto gentile e mi ha ricevuto personalmente , mi ha fatta sentire a mio agio e l'atelier e come se fosse la sua casa e si intuisce che e li dove lei crea le sue collezioni.

i suoi tessuti ricamati sono veramente molto belli, oltretutto ha un eccellente rapporto qualità prezzo, il mio abito sta venendo bellissimo !!! Ringrazio la sposa per essere stata così gentile, per avermi detto chi le ha fatto il suo bellissimo abito.

Segnalare abuso

Lo hai utilizzato? Lascia la tua opinione

Lo hai utilizzato? Lasciaci la tua opinione

Indirizzo di Atelier Yooj - Milano:

via Mortara, 4 20144 Milano città 02 49435528

Domande frequenti

  • Gamma di prezzo del servizio

    Prezzo medio

  • Quale e' il vostro orario commerciale?

    Aperto dal martedi al venerdi dalle 10:00 alle 14:00 dalle 15:00 alle 19:00 Sabato e lunedi su appuntamento.

  • Quali sono le condizioni di pagamento?

    50% anticipo. 50% saldo al momento di ritiro.

  • Con quante settimane di anticipo consiglia di contrattare il servizio?

    Più di 6 mesi

  • Quale è il prezzo minimo per confezionare un abito da sposa?

    1500

  • Quali prodotti offrite?

    Abiti da festa, Vestiti da testimone

  • Come definirebbe il suo stile di abiti?

    Stile vintage

  • Quante prove d'abito sono incluse nel prezzo?

    2 prove

  • Di che tipo di accessori disponete?

    Veli

  • E' necessario prendere un appuntamento?

    Necessario appuntamento previo

  • In che anno ha iniziato la sua attività?

    2011